Manutenzione serrature porte blindate e sostituzione cosa sapere
9 Ottobre 2020 - Aggiornato il: 16 Novembre 2020

Scegliere le porte d’ingresso blindate per la propria abitazione o per l’ufficio non sempre è così semplice poiché sul mercato esistono tante soluzioni diverse per la sicurezza.

Vivere sereni nella tranquillità della propria abitazione, però, non significa solo affidarsi a sistemi di protezione efficienti, ma anche a tecnici professionisti del settore che siano in grado di dimostrarsi tali grazie al proprio lavoro, mettendo a disposizione di chi ne avesse bisogno le proprie competenze.

In quest’articolo vogliamo focalizzare l’attenzione proprio sulla manutenzione delle serrature delle porte blindate e sull’eventuale sostituzione di questi elementi da parte di esperti, anche in pronto intervento in caso di urgenze.

Accantoniamo quindi l’idea degli interventi fai da te che, in contesti come la manutenzione e la sostituzione delle serrature delle porte blindate (a prezzi naturalmente diversi rispetto a quelli per il semplice acquisto degli elementi di ricambio, ma con enormi vantaggi nel tempo), potrebbero rivelarsi controproducenti, e scopriamo di più sui servizi gestiti da professionisti che potrebbero tornarci utili in questo ambito.

 

Sommario:

Manutenzione serrature porte blindate e sostituzione: cosa sapere

Le porte d’ingresso blindate

Manutenzione per blocco serratura della porta blindata

Assistenza per manutenzione e sostituzione serrature per porte blindate

Serrature Sicurezza Lanfranchi: assistenza e manutenzione per porte blindate tra Milano e Pavia

 

Le porte d’ingresso blindate

Le porte blindate esterne di abitazioni, uffici ed esercizi commerciali, rientrano nella categoria di quelle che vengono definite “difese passive”, ossia elementi che si limitano a reagire agli ipotetici attacchi. Sono realizzate in materiali differenti e con meccanismi che variano in base al livello di protezione che si desidera, di conseguenza è possibile acquistarle a prezzi anche molto diversi l’uno dall’altro.

Oltre agli elementi base (“standard”) che compongono le porte d’ingresso blindate, si aggiungono indicatori specifici, tra cui: il cilindro di sicurezza, le lamiere in acciaio, i montanti di rinforzo, e così via. Ciascuno di questi componenti ha il compito di assicurare un’efficiente protezione.

Le porte blindate esterne sono raggruppate in sei classi di sicurezza in base alla loro resistenza: per stabilirne la classe, la porta deve essere sottoposta ad una resistenza al carico statico, al carico dinamico e all’attacco manuale.

Le classi, perciò, si distinguono in base alla forza dello scassinatore e all’uso di determinati strumenti. Una porta di classe 2, per esempio, è adatta per proteggere un appartamento ed è in grado di resistere ad uno scassinatore occasionale che impiega semplici attrezzi come cacciaviti e tenaglie.

Più le classi salgono, più risulta difficoltosa la possibilità d’effrazione. Le porte d’ingresso blindate di classe 6 sono resistenti agli attrezzi elettrici ad alta potenza. Non a caso vengono impiegate in edifici come ambasciate, impianti nucleari e ambienti militari.

Come per tutti i prodotti, anche le porte blindate esterne possono tuttavia guastarsi, motivo per cui è necessario affidarsi ad un’assistenza che in tempi rapidi possa risolvere il problema, soprattutto quando si tratta di un intervento di manutenzione sulle serrature delle porte blindate.

Manutenzione per blocco serratura della porta blindata

Il più delle volte capita che, al momento di inserire la chiave nella serratura, questa si blocchi, impedendo di poter entrare in casa propria. Ebbene, se questo dovesse accadere, spesso la causa non è da imputare esclusivamente all’usura della serratura ma anche alla mancata manutenzione sia della porta blindata stessa che della sua serratura, nel corso degli anni.

Le porte d’ingresso blindate necessitano di controlli periodici proprio per evitare qualsiasi problema. Non provvedere alla manutenzione comporta infatti rischi come un blocco della serratura della porta blindata e, solitamente, si tratta di problemi che sorgono proprio nei momenti meno opportuni.

Al contrario, una manutenzione regolare di porte blindate e serrature permette di mantenere un certo standard in termini di sicurezza, aumentando la durata di vita del serramento.

Generalmente, prima che si verifichi il blocco della serratura della porta blindata è possibile notare alcuni segnali d’allarme che suggeriscono la presenza di un problema, come la comparsa di una striscia sul pavimento in corrispondenza dell’apertura della porta o la percezione di strani rumori quanto viene aperta.

Tuttavia, questa circostanza si verifica più spesso di quanto si possa pensare, poiché le porte sono costituite da elementi soggetti ad usura nel corso del tempo, come le cerniere e appunto le serrature. Se per le prime è necessario controllare che lo spazio tra il lato inferiore della porta ed il pavimento non diminuisca, per le seconde la situazione è completamente diversa.

È semplice capire quando le cerniere necessitano di un’oliata o di un rinforzo alle viti dei cardini. Più complicato è invece comprendere quando si tratta di un problema riguardante le serrature, in quanto non si noterebbe se non al momento di inserire la chiave. A questo punto gli scenari possono essere due:

  • La chiave fatica ad entrare nella serratura
  • Si avvertono rumori anomali durante l’apertura della porta

Per prevenire l’eventuale blocco della serratura della porta blindata è opportuno lubrificare tale componente con polvere di grafite e non con oli che depositano grassi, poiché potrebbero causare danni irrimediabili.

Piccoli accorgimenti che permettono di aumentare la sicurezza della propria casa.

 

Assistenza per manutenzione e sostituzione serrature per porte blindate

Se per l’ordinaria manutenzione delle porte blindate esterne il tempo è esaurito, se il blocco della serratura della porta blindata è in atto o si è verificata un’effrazione, è necessario contattare dei professionisti che possano provvedere all’assistenza per una manutenzione straordinaria o una sostituzione delle serrature delle porte blindate a prezzi giusti.

Il più delle volte ci si affida a centri di sicurezza di fiducia per avere una garanzia in termini di professionalità, qualità e onestà. Si tratta di una scelta è importante, soprattutto quando si parla di protezione domestica, in quanto affidarsi ad esperti qualificati è il primo passo per assicurare la propria abitazione contro ogni tipo di effrazione.

Solitamente, quando non c’è più nulla da fare se non intervenire con una sostituzione, la scelta migliore è quella di sostituire la serratura della porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo in quanto quest’ultimo è considerato il miglior sistema di sicurezza in commercio contro le possibili effrazioni.

Esistono diversi modelli di cilindro europeo, ad esempio i cilindri DOM, CISA, Evva o MG. La sostituzione della vecchia serratura a doppia mappa con una nuova a cilindro europeo garantisce una protezione costante e duratura nel tempo.

·       Sostituzione serrature porte blindate: prezzi e detrazioni fiscali

È naturale che la sostituzione delle serrature delle porte blindate comporti prezzi differenti a seconda della soluzione scelta e del conseguente livello di sicurezza, come pure del tipo di meccanismo. Se si decide di sostituire una serratura obsoleta con sistemi più innovati, i costi saranno ovviamente maggiori rispetto a quelli per una nuova serratura a doppia mappa.

Lo Stato, però, riconoscendo l’utilità di questi elementi come garanzia di una maggior tutela per l’individuo, ha stabilito per tutti gli interventi di manutenzione straordinaria su porte blindate e sistemi anti effrazione e anti intrusione la possibilità di usufruire di detrazioni fiscali per il 50% della spesa.

Lo scopo è quello di agevolare chi intenda sostituire la serratura della porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo, rimpiazzando al vecchio meccanismo quello più evoluto, indipendentemente dal modello di cilindro scelto.

Il consiglio è dunque quello di non aspettare di trovarsi dinanzi ad un blocco della serratura della porta blindata (o peggio ad un’effrazione) per sostituire l’impianto obsoleto. L’ideale è agire preventivamente e installare un sistema che consenta di vivere tranquilli, in sicurezza, godendo anche degli incentivi previsti.

 

Serrature Sicurezza Lanfranchi: assistenza e manutenzione per porte blindate tra Milano e Pavia

Serrature Sicurezza Lanfranchi è una realtà di Vidigulfo, in provincia di Pavia.

Ci occupiamo da molti anni di sicurezza sia per privati che per aziende in tutta l’area tra Pavia e Milano, mettendo a disposizione le migliori soluzioni ed un servizio impeccabile per garantire un sistema efficiente a ciascuno dei nostri clienti: dalla realizzazione di porte blindate artigianali all’installazione e sostituzione di serrature di sicurezza e cilindri, come pure inferriate e grate di sicurezza.

In tempi brevi possiamo provvedere alla più semplice manutenzione della porta blindata fino alla sostituzione delle serrature delle porte blindate a prezzi onesti, proponendovi una serie di modelli di cilindri tra cui scegliere la soluzione che fa per voi.

Offriamo anche un servizio di pronto intervento nelle zone di Milano, Pavia e province.

Per qualunque necessità, che abbia bisogno di un intervento di manutenzione per le serrature delle porte blindate o che tu voglia sostituire la serratura della porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo, contattaci.

Parole chiave del nostro servizio di assistenza sono rapidità, qualità e professionalità. La nostra missione è risolvere i vostri problemi con le porte blindate esterne e garantirvi la sicurezza che meritate.

Top