Cilindri-europei-di-massima-sicurezza-3-domande-chiave-per-orientarsi-nella-scelta
8 Febbraio 2021 - Aggiornato il: 12 Marzo 2021

È sempre più frequente sentir parlare di cilindri di sicurezza di ultima generazione, anti-manipolazione, anti-effrazione e capaci di garantire un elevato grado di sicurezza. In commercio però ne esistono svariati modelli.

Come orientarsi nella scelta del miglior cilindro europeo? E soprattutto come scegliere i cilindri europei di massima sicurezza che meglio rispondono alle proprie personali esigenze?

Ne parliamo in questo approfondimento rispondendo a tre domande chiave: cosa sono, qual è il loro scopo e com’è valutato il grado di sicurezza di un cilindro a profilo europeo.

 

Sommario:

Cilindri europei di massima sicurezza: 3 domande chiave per orientarsi nella scelta

Cosa sono i cilindri europei di massina sicurezza?

Qual è lo scopo dei cilindri di sicurezza?

Come è valutato il grado di sicurezza di un cilindro europeo?

Per i cilindri europei di massima sicurezza, rivolgiti a Serrature Sicurezza Lanfranchi

 

Cosa sono i cilindri europei di massina sicurezza?

Quello che chiamiamo cilindro a profilo europeo, o anche blocchetto o tamburo, è un componente intercambiabile all’interno di una serratura che di conseguenza è definita come serratura europea o, volendo essere ancora più precisi, serratura a profilo europeo (Yale).

A seconda della tipologia di funzionamento, i cilindri di sicurezza si possono distinguere in cilindri europei meccanici e cilindri europei elettronici.

Qual è lo scopo dei cilindri di sicurezza?

Il ruolo di un cilindro a profilo europeo è abbastanza chiaro: associato a specifiche chiavi o trasmettitori elettronici, il cilindro attiva l’apertura o la chiusura delle serrature.

Di conseguenza lo scopo dei cilindri di sicurezza è comportarsi come sistemi anti-manipolazione e anti-effrazione contro le azioni, purtroppo frequenti, di ladri scassinatori, offrendo quindi agli utilizzatori un elevato grado di sicurezza e la massima affidabilità di utilizzo.

Quando si parla di cilindri europei di massima sicurezza si fa riferimento a una categoria di cilindri con caratteristiche ben specifiche:

  • resistenza di almeno 10 minuti alle più distruttive tecniche di scasso
  • possibile presenza di una protezione esterna del cilindro, chiamata corazza o defender, che estende di oltre mezz’ora la resistenza della serratura europea
  • duplicazione controllata e riservata delle chiavi, tramite un codice personalizzato e stampato su di un tesserino presente all’interno della confezione originale

In sostanza, i cilindri europei di massima sicurezza sono gli unici a poter garantire una resistenza anti-manipolazione e anti-effrazione duratura nel tempo. Ecco perché sono fortemente consigliati, così come è consigliata la presenza del defender.

Inoltre, nell’ipotesi che il serramento lo preveda, come per esempio nel caso di alcune tipologie di marchi e classi di porte blindate, è opportuno installare non una sola serratura europea ma due, ovvero una serratura doppia con due cilindri di sicurezza.

Come è valutato il grado di sicurezza di un cilindro europeo?

La normativa europea di riferimento che regola la classificazione dei livelli di sicurezza, usabilità e durevolezza del cilindro a profilo europeo è la UNI EN 1303:05.

Questa introduce 11 parametri di valutazione:

  1. Categoria d’uso
  2. Massima resistenza ottenibile al test di durata (100.000 cicli):

la norma distingue 3 gradi:

  • Grado 4 – 25000 cicli
  • Grado 5 – 50000 cicli
  • Grado 6 – 100000 cicli
  1. Massa porta: nessun requisito richiesto
  2. Idoneità incendio per l’uso su porte taglia fuoco/fumo:

la norma distingue 2 gradi:

  • Grado 0 – non adatto all’utilizzo su porte taglia fuoco/taglia fumo
  • Grado 1 – adatto all’utilizzo su porte tagliafuoco/taglia fumo
  1. Sicurezza persone: nessun requisito richiesto
  2. Resistenza corrosione e temperatura:

la norma distingue 4 gradi:

  • Grado 0 – nessun requisito di resistenza
  • Grado A – alta resistenza alla corrosione e nessun requisito di resistenza alla temperatura
  • Grado B – nessun requisito di resistenza alla corrosione e resistenza alla temperatura da –20°C÷+80°C
  • Grado C – alta resistenza alla corrosione e alla temperatura da –20°C÷ +80°C
  1. Sicurezza alla chiave:

ovvero il numero di differenti combinazioni possibili comprese da un minimo di 100 combinazioni (grado 1) a un massimo di almeno 100000 (grado 6)

  1. Resistenza alla perforazione e ad attacchi meccanici (sigla SKG):

la norma distingue tre gradi:

  • Grado 0 – nessun requisito di resistenza
  • Grado 1 – da 3 a 5 minuti di resistenza
  • Grado 2 – da 5 a 10 minuti di resistenza
  1. Resistenza al picking
  2. Resistenza anti bumping (sigla BKC)
  3. Resistenza anti-estrazione del barilotto, con rampa anti-strappo o barilotto caricato dal lato interno del cilindro e fermato in battuta sul lato esterno

Sottolineiamo inoltre che solamente le certificazioni UNI e Skg identificano ufficialmente e confermano la presenza sui cilindri di sicurezza di specifiche caratteristiche e del loro relativo grado.

Per i cilindri europei di massima sicurezza, rivolgiti a Serrature Sicurezza Lanfranchi

Partiamo da questa domanda: perché dovreste scegliere i cilindri europei di massima sicurezza?

Perché a conti fatti, sulla base della nostra lunga esperienza e nonostante le proposte di ultima generazione in commercio, sono gli unici prodotti che offrono il vantaggio di poter contrastare le tecniche di manipolazione ed effrazione che tutti i ladri tentano di attuare con il risultato di una loro rinuncia.

Non trascurate l’importanza di scegliere cilindri europei di massima sicurezza: la protezione della vostra casa inizia proprio da queste piccole scelte.

E dove trovare il miglior cilindro europeo in commercio se non da noi?

In Serrature Sicurezza Lanfranchi siamo professionisti del mondo della serratura europea e dei sistemi anti-effrazione e anti-manipolazione.

Offriamo prodotti innovativi, di ultima generazione e con un elevato grado di sicurezza. E offriamo anche servizi di fabbro specifici, sempre con massima professionalità e personale altamente qualificato.

In Serrature Sicurezza Lanfranchi ci occupiamo quindi di:

Dove ci troviamo? Siamo a Vidigulfo, in provincia di Pavia. Vieni a trovarci o contattaci per conoscere la nostra ampia offerta di prodotti e soluzioni.

Top